Notizie

The Austrian NGO Südwind now published a map for primary school teachers, including 5 educational materials on PLASTIC, WOOD and PAPER, TOMATOES, COWS and THE WORLD OF GAMES. All the materials were developed within the „GLOBAL SCHOOLS Project“ and are now available in a practical map. The material on PLASTIC includes teaching units on: How plastic is produced (with the example of rubber ducks) How different materials rot and why plastic nearly doesn't rot What kind of food packages are more or less sustainable The material „From Wood to Paper“ includes teaching units on: Insights from a paper-factory How dung…
Lunedì, 16 Aprile 2018 09:54

Meeting conclusivo del progetto SoGloP

Nell’ambito del progetto SoGloP, Social work with global perspective - An interdisciplinary contribution to youngster’s citizenship building, co-finanziato dalla Commissione Europea e promosso da Eine Welt Netzwerk Thüringen e.V., in collaborazione con Marche Solidali e Regione Marche, Cooperazione allo sviluppo, lo scorso 10 aprile a Jena, in Germania, si è svolto meeting conclusivo del progetto. Al meeting hanno partecipato i partner del progetto provenienti dall’Italia, dalla Francia e dalla Germania. Si è discusso dei risultati del progetto e della metodologia. Il progetto era rivolto ai giovani di Italia, Germania, Francia e Belgio e si proponeva di sviluppare un approccio innovativo…
Lunedì, 26 Marzo 2018 10:08

A partire dall’arrivo

In occasione della XIV edizione della Settimana di azione contro il razzismo, dal 19 al 25 marzo 2018, l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia (ICDe) di Roma ha organizzato una giornata dedicata alle culture di immigrazione in Italia: "A partire dall’arrivo". Nell’ambito di questa iniziativa è stato presentato il progetto "Italia dalle Molte Culture - Casa MigrArti", un programma del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo che prevede l'avvio di ricerche e attività di documentazione sulle espressioni culturali delle diverse comunità migranti che vivono sul territorio nazionale, la creazione di un archivio e la realizzazione di uno…
Martedì, 20 Marzo 2018 09:16

No Discrimination Marche

Sensibilizzare i cittadini sul tema delle discriminazioni etniche, razziali e religiose e far conoscere la rete territoriale No.Di. E’ duplice l’obiettivo della campagna di comunicazione avviata su tutto il territorio marchigiano a conclusione del progetto No Discrimination Marche, finanziato dai Fondi Asilo Migrazione e Integrazione. La rete No.Di. è composta da soggetti pubblici e privati che hanno il compito di dare informazioni in materia di discriminazioni, prevenire e raccogliere eventuali segnalazioni e inoltrarle al Garante dei diritti della Regione Marche, che accoglie e gestisce i casi Il gruppo di lavoro della rete, insieme ai partner A.C.S.I.M., Freewoman Onlus, Ass. Interculturale…
Giovedì, 15 Marzo 2018 15:58

Migranti: nuovi linguaggi

"Fumetti e immigrazione: un secolo di storie" è il titolo di una mostra itinerante in programma dal 15 marzo al 31 maggio 2018 alla "Maison de France" a Sfax. La mostra è organizzata in collaborazione con l'Institut français (IF) di Parigi e il Musée national de l'histoire et de l'immigration e intende a sottolineare le tematiche migratorie attraverso il fumetto. La mira a sottolineare come il viaggio, la migrazione e l'esilio possano rappresentare il cuore del processo di creazione artistica. Fonte: ANSAmed
Nell’ambito del progetto Global Schools, che per tre anni ha lavorato per integrare l’Educazione alla Cittadinanza Globale come approccio trasversale a tutte le discipline nella scuola primaria di 10 Paesi dell’UE, dall’11 al 13 marzo a Trento si è svolto l’evento internazionale finale intitolato: Prospettive di Cittadinanza Globale: un impegno condiviso. L’evento, ricco di laboratori, sessioni plenarie e una tavola rotonda, è stato fondamentale per la sperimentazione e il confronto dell’Educazione alla Cittadinanza Globale. La prima sessione, “Educazione alla Cittadinanza Globale: mettiamola in pratica”, ha aperto il dibattito sul processo di apprendimento legato alla cittadinanza globale e basato su 3…
Nell’ambito del progetto europeo “Global Schools”, Provincia autonoma di Trento, in collaborazione con C​CI​ - Centro per​ la Cooperazione Internazionale, Regione Marche, CVM - Comunità Volontari per il Mondo, organizzano a Trento l’evento internazionale dal titolo “Prospettive di Cittadinanza Globale: un impegno condiviso”. Un mondo interconnesso e complesso come quello contemporaneo pone sfide continue, anche in termini di esercizio della cittadinanza. Saper rispondere a tali sfide individualmente e collettivamente presuppone conoscenze, capacità, valori e atteggiamenti che si apprendono lungo tutto l’arco della vita. Questo processo formativo prende il nome di Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG) ed è volto a sostenere…
Martedì, 27 Febbraio 2018 18:54

Enti Locali, Enti Globali

A Trento, lo scorso 15 e 16 febbraio si è svolto il seminario organizzato nell’ambito del progetto “Global Schools”. Regione Marche in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento, CFSI - Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale, e CVM - Comunità Volontari per il Mondo, ha organizzato il seminario intitolato “ENTI LOCALI, ENTI GLOBALI” politiche di cittadinanza nel tempo della scommessa globale”. Il seminario ha posto l’accento sull’Educazione alla Cittadinanza Globale (ECG) e sulla visione politica e di governance. In particolare si è discusso sugli strumenti per un’amministrazione del territorio in chiave di Educazione alla Cittadinanza Globale e sulla…
Martedì, 27 Febbraio 2018 16:10

Emergenza Siria

Nell’area est di Damasco, nella Ghuta orientale, controllata da gruppi armati delle opposizioni, negli ultimi 3 mesi più di duemila civili sono stati uccisi e quasi 5 mila feriti. Secondo quanto affermato in una conferenza stampa a Istanbul da Salwa Aksoy, vicepresidentessa della Coalizione nazionale siriana, "Quello che sta accadendo nella Ghuta è una guerra di sterminio e un crimine contro l'umanità”. Soltanto in quest’area si trovano circa 400 mila civili sotto assedio. Secondo la Coalizione nazionale siriana, sempre negli ultimi 3 mesi sono 32 le strutture mediche distrutte nell'area dai raid di Damasco e dei suoi alleati, compresa la…
E' stato presentato a Tunisi il volume “Carthage, Matresse de la Méditerranée, Capitale de l'Afrique", a cura di Samir Aounallah e Attilio Mastino in collaborazione di Franois Baratte e Louis Maurin. Si tratta di un'opera fondamentale, pubblicata dall'Amvppc, con il contributo finanziario del Ministero tunisino della Cultura, dell'Institut National du Patrimoine (Inp) e della Scuola Archeologica Italiana di Cartagine. (Saic), che consolida l'accordo di cooperazione tra l'Amvppc e la Saic nell'obiettivo comune di rafforzare la cooperazione tra Italia e Tunisia nel settore archeologico. E' il primo volume che illustra la storia di Cartagine dalla fondazione fenicia, attribuita a Didone, fino…