Il Viaggio della Memoria

Giovedì, 01 Febbraio 2018 Scritto da 

Il Viaggio della Memoria, in collaborazione con Pro_Memoria Auschwitz dell'Associazione Deina, organizza il viaggio della memoria. Si tratta del progetto di educazione alla cittadinanza europea pensato per accompagnare i partecipanti alla scoperta e alla comprensione della complessità del mondo che ci circonda a partire dal passato e dalle sue narrazioni, affinché possano acquisire lo spirito critico necessario a un protagonismo come cittadini nel presente. 

Tale Viaggio della Memoria include incontri con Sopravvissuti alla Shoah, laboratori pre e post partenza a cura dell'Associazione Deina; viaggio in treno A/R sino a Cracovia; visita della città di Cracovia; visita del ghetto ebraico e del quartiere ebraico di Cracovia; visita del campo di sterminio di Auschwitz -Birkenau; laboratori a Cracovia, assemblea plenaria con momenti di confronto e di condivisione. 
Guardare alla storia della Seconda Guerra Mondiale, della Deportazione e della Shoah in chiave europea significa costruire la consapevolezza che i processi che ne sono alla base sono parte di un passato comune, così come lo sono le conseguenze sociali, politiche e culturali che quella Storia ha prodotto. La costruzione di una società civile non può che fondarsi su questi presupposti, e i viaggi della memoria contribuiscono a educare cittadini che siano in grado di afferrare il senso profondo e complesso delle sfide del presente.

L’obiettivo generale del Viaggio della Memoria Promemoria_Auschwitz è di educare a una partecipazione che sia libera, critica e consapevole proponendo un percorso strutturato in grado di alimentare una relazione continua tra Storia, memoria e cittadinanza.

Dal 01 al 07 Febbraio 2018

Per maggiori info: www.unponteperannefrank.org

 

Fonte: unponteperannefrank.org