Ricordare le guerre jugoslave: testimonianze e arte

Venerdì, 01 Dicembre 2017 Scritto da 

Osservatorio Balcani e Caucaso in collaborazione con Fondazione Museo Storico del Trentino organizza incontro sul ruolo della testimonianza nella memoria pubblica dei conflitti e della sua rielaborazione attraverso i diversi linguaggi artistici; side event della mostra "Testimonianza – verità o politica: Il concetto di testimonianza nella commemorazione delle guerre jugoslave".

14.30 - 16.00: Europa, guerra, memoria e testimonianza: i conflitti jugoslavi

Esiste una memoria comune europea? Le guerre di dissoluzione jugoslava ne fanno parte? Come vengono ricordate? Qual è il ruolo della testimonianza nella memoria pubblica dei conflitti? I linguaggi artistici possono contribuire al racconto sul passato?

Ne discutono:
- Marco Abram, OBCT-CCI – Università di Fiume
- Mila Orlić, Università di Fiume
- Alessandro Cattunar, Associazione 4704 – Università di Padova
- Michele Toss, Fondazione Museo Storico del Trentino

16.30 - 18.00: Guerra, testimonianza e linguaggi artistici

Come gli artisti dell’Europa sud-orientale ricordano le guerre jugoslave? Quale ruolo rivestono i linguaggi artistici nella rielaborazione della memoria dei conflitti recenti? Quale forma di dialogo è possibile tra arte e testimonianza?

Ne discutono:
- Noa Treister, CZKD, Belgrado
- Claudia Zini, The Courtauld Institute of Art, Londra
- Elena Tonezzer, Fondazione Museo Storico del Trentino

Al termine della tavola rotonda è prevista una visita alla mostra presso la Galleria Boccanera di Trento (Via Alto Adige, 176).

Appuntamento è organizzato nell’ambito del progetto europeo "Testimonianza - Verità o Politica: Il concetto di testimonianza nella commemorazione delle guerre jugoslave" co-finanziato dal Programma Europa per i Cittadini 2014-2020.

Trento 
Fondazione Museo storico del Trentino, Officina dell'autonomia, via Zanella 1/A 
1 Dicembre 2017 14:30

 

Fonte: OBCT